Kérozen
© 08/2018
A proposito di Kérozen Ritorno verso le radici Il pittore René Schoenhenzel, in arte Kérozen, è nato in Francia, a Créteil, nelle vicinanze di Parigi in 1959. Ha studiato disegno al liceo artistico sperimentale di Sèvres-Ville d'Avray e grafica alla Scuola Corvisart di Parigi. Da più di 25 anni vive e lavora in Italia, organizzando e partecipando a delle mostre a Roma, Milano, Torino, Venezia, Vinci, Asolo, Forlì... e più recentemente ad Arpino, Colleferro e Isola Liri. Infatti, dal 2006, è tornato alle sue radici e ha scelto di vivere nella terra dei sui nonni ciociari, Gerardo Pellecchia e Maria Di Mambro, installando il suo studio proprio ad Arpino. La terra ciociara lo inspira tanto. Gli piace molto esprimere sulle sue tele la gioia di vivere che sente in Ciociaria: angoli dei quartieri di Arpino visti con fantasia ed immaginazione; protagonisti colorati e allegri delle contrade del Gonfalone, la grande festa folkloristica dell’estate; animali o paesaggi tranquillamente osservati durante le passeggiate nella natura intorno alla città di Cicerone; pane e vino sulla tavola nell’uliveto; ulivi pronti per la raccolta, farfalle coloratissime, pecore nel campo... Ho voluto imprimere le sensazioni che ho provato quando sono venuto in questo bellissimo paese, come atto dovuto nei confronti di una realtà che mi ha dato tanto”, dice a proposito delle sue ultime mostre a San Carlo, al “Salottino” e al Bar Sport sulla Piazza centrale di Arpino. II titolo della sua ultima mostra “La Gioia di vivere”, da Agosto 2013 all’hotel: “Il Cavaliere d’Arpino” illustra benissimo la sua proposta artistica. Un cammino che lo guida anche verso ricerche più filosofiche o di ispirazione religiosa. Una platea di stili Le sue opere sono ricche di colori e di fantasia. Kérozen ama giocare con le forme e i colori, dipingendo in una platea di stili molto diversi: interpretazioni grafiche della realtà o immagini abbastanza realistiche; incorporazioni di forme astratte (“i zigouigouis”) o giochi con i riflessi dell’oro; tele semplici o composizioni di 3, 6 o 9 tele, quando non esplora lo spazio con i suoi “totem”. Da più di 30 anni, Kérozen ha organizzato numerose mostre personali in Francia, in Italia, in Svizzera o nel Burkina Faso. Ha partecipato anche a mostre collettive in Francia, Grecia, Scozia, nei Paesi Bassi e ovviamente in Italia, in particolare al Museo Ideale di Vinci in Toscana o al Museo nazionale dell'automobile di Torino. Ha creato in Francia un’associazione per organizzare eventi culturali. Ha partecipato a due film sulla Gioconda che lo ha inspirato molto negli anni passati.
Italiano Franšais English
: La gioia di vivere
Home A proposito di KÚrozen Alcune opere Mostre Videos Galleria Contatti A proposito di KÚrozen