Kérozen
California Pane e vino Gonfalone di Arpino Ciociara, 2013 Gioconda, 2014 Colleferro, cittÓ dello spazio, 2014
© 05/2019
Benvenuti MOSTRE NEL 2019 PONT AVEN : Dal 26 aprile al 5 maggio, KÚrozen ha presentato i suoi cuadri in una mostra di pittura a Pont Aven (Bretania) con Elsa Kadem e Lutina Pensard, intitolata: ź Dans la peau de Gauguin ╗ alla ź Maison perchÚe ╗,22 rue de Keramperchec,Pont Aven                        Il pittore KÚrozen KÚrozen vive e lavora ad Arpino, a sud di Roma in Italia.  Negli anni Ĺ70 studia disegno al Liceo sperimentale di SŔvres, vicino a Parigi, dove uno dei suoi professori l'ha sensibilizzato particolarmente al lavoro di Leonardo Da Vinci, poi il grafismo alla scuola Corvisart di Parigi. Si dedica esclusivamente alla pittura a partire dal Ĺ89. Lavora sul tema della Gioconda da una quindicina di anni e partecipa a numerose esposizioni a Vinci in Toscana, Milano, Parigi, Cholet, Amboise, Saint Gervais e nei Paesi Bassi, in Scozia, in Africa e a Taiwan.  Oggi la sua ispirazione si nutre piuttosto della sua vita nella campagna di Arpino, dove lavora nel suo laboratorio in mezzo agli ulivi. Cerca di esprimere la gioia di vivere: lĺemozione di dipingere si manifesta nella grande varietÓ dei suoi stili e modi di espressione; il suo estro emana la vivacitÓ dei colori che esplodono sulle sue tele e dei loro argomenti, portatori di serenitÓ e di umanitÓ.
Italiano Franšais English
: La gioia di vivere
Home A proposito di KÚrozen Alcune opere Mostre Videos Galleria Contatti
PARIGI : Dopo, dal 16 al 26 maggio, Kérozen vi presenta la mostra « Vive Léonard et la Joconde » Questa mostra è organizzata in occasione del cinquecentenario della morte di Leonardo da Vinci - deceduto al Clos Lucé ad Amboise il 2 maggio 1519 - dalle associazioni degli Amici di Mona Lisa (AML), l’Oeil neuf e Monna Viva, per dimostrare che, anche 500 anni dopo la sua morte, il grande maestro ispira sempre artisti e creatori. Kérozen presenta un grande opera su Leonardo da Vinci mentre dipinge la Gioconda, ispirato ad un’opera del pittore italiano Cesar Maccari, nonché un «totem» su Leonardo e la sua Gioconda.
Italiano Home